Cena con delitto: come organizzare una festa da urlo

Condividi su Facebook

Festa di compleanno
Pubblicato il 14-11-2018 da Redazione
cena con delitto
Storie da brivido e scene del crimine sono il tuo pane quotidiano? Allora non puoi che organizzare una spaventosa cena con delitto per i tuoi amici e divertirti a risolvere un misterioso assassinio.

Tabella dei contenuti


    Siete cresciuti tra i romanzi di Agata Christie e i casi irrisolti di Sherlock Holmes? Allora per il vostro compleanno, non potete che organizzare una misteriosa cena tra amici, ma non una qualsiasi, bensì una “cena con delitto”!

     

    L'occorrente? Un bel gruppo di amici, una trama accattivante, una bella cena e tanta fantasia!

     

    Che cos'è una cena con delitto?

     

    Una cena con delitto è un gioco di ruolo investigativo, un po' in stile “Cluedo”, ma interpretato in tempo reale dai vostri ospiti. Ad ogni giocatore verrà assegnato un personaggio, tra cui un assassino, un investigatore e un morto, con un storia ben delineata e degli obiettivi da raggiungere.

     

    Il fulcro del gioco? Scoprire chi è l'assassino. Chi organizza la serata, ovviamente ha il compito di dirigere i giochi durante la cena con delitto e condurre i giocatori verso la risoluzione del caso.

     

    Dove e come organizzarla?

     

    La vostra cena con delitto, non avrà grosse pretese in fatto di location. Basterà infatti una stanza con un tavolo a cui far accomodare i vostri ospiti e degli spazi per ricreare al meglio la vostra festa con scena del crimine.

     

    Una casa sarebbe senza dubbio il set perfetto per la vostra festa con delitto, in quanto potrete muovervi più liberamente di stanza in stanza, o di piano in piano, utilizzando magari anche l'esterno dell'abitazione.

     

    Ad esempio i luoghi di svolgimento e probabili scene del crimine potrebbero essere:

     

    • Soggiorno
    • Cucina
    • Studio
    • Camera da letto di “Mister X”
    • Giardino
    • Stanze della servitù

     

    Cena con delitto personaggi: chi sono?

    cena con delitto personaggi

     

    Pensate bene a chi invitare alla vostra cena con delitto. Ovviamente, più personaggi inserirete, più la trama potrà essere intricata e accattivante.

     

    Comunicate però in anticipo ai vostri amici il tema della festa e il genere di attività che svolgerete, così da evitare di avere ospiti annoiati, che giochino di malavoglia, o ancor peggio che si tirino indietro all'ultimo sabotando la vostra serata.

     

    Se la vostra storia è ambientata in un'epoca diversa o in un occasione particolare, create un “dress code” specifico per i personaggi cena con delitto, magari con abiti in stile anni '50, un party esclusivo da star di Hollywood o una cena in famiglia tra nobili dell'800, con tanto di maggiordomo e servitù.

     

    Quest'ultimo sarà proprio il caso che prenderemo in considerazione. Ecco un esempio di alcuni papabili personaggi:

     

    • Duca George
    • Duchessa Anita
    • Duchessina Charlotte (unica figlia ed erede del Duca in età da marito)
    • Conte (pretendente n.1 della mano della Duchessina, giovane rampollo, ricco e dal cuore impavido)
    • Marchese (pretendente n.1, vanitoso ed altezzoso, ricco solo del suo titolo nobiliare)
    • Medico
    • Balia o maggiordomo
    • Altri personaggi facoltativi come cugini, sceriffo, teatrante, cantante d'opera e così via.

     

    Cena con delitto trame intricate e accattivanti

     

    Per la vostra cena con delitto pensate ad una trama accattivante, con mille risvolti inediti, tra alleanze, vendette ed escamotage, sotterfugi e menzogne. Un assassinio improvviso sconvolgerà tutto quanto costruito fino a quel momento.

     

    Correva l'anno 1886, era inverno in quel di Cambridge e il tempo scorreva sereno. Il Duca George stava dando una cena in onore della sua giovane figlia, ormai in età da marito, quando, tra risate e parole cordiali, si leva un urlo spaventoso. Qualcosa di sconvolgente era successo in quella villa così imponente e da quel momento in poi niente sarebbe stato più come prima."

     

    Invito cena con delitto

    invito cena con delitto

     

    Crea un fantasioso invito a cena con delitto ad hoc per l'occasione, inserendo indirizzo, regolamento “dress code” e dei piccoli indizi. Aggiungi una piccola prefazione della trama, stuzzicherai così la curiosità dei tuoi ospiti e non vedranno l'ora di partecipare alla tua festa.

     

    "Cambridge, 1886.
    Hai ricevuto un invito a cena nella maestosa villa del Duca George, uno degli uomini più potenti e ricchi dello Stato.
    Si preannuncia una serata bella “da morire” all'insegna del buon cibo, animata da personalità interessanti, con cui scambiare opinioni, tra un sorso di cocktail e musica swing.
    Fai attenzione però, non tutto è come sembra..."

     

    Decorazioni ed elementi scenografici

    Allestimento cena con delitto
     
    • Un tavolo
    • Scena del crimine con tanto di nastro adesivo che contorna il cadavere e sangue
    • Arma del delitto reale e altre fasulle, propriamente mimetizzate nella scenografia
    • Lenti d'ingrandimento
    • Indizi che aiutino l'investigazione (fotografie, lettere, impronte digitali..)

     

    Saranno in grado di scovare l’assassino? Metti alla prova le abilità investigative dei tuoi ospiti e invitali alla tua misteriosa cena con delitto e vedrai che vivranno una serata da brivido.