Confettata matrimonio: 5 indispensabili istruzioni per l'uso

Condividi su Facebook

Matrimonio
Pubblicato il 07-11-2018 da Redazione
confettata matrimonio
Ci sono alcune direttive da seguire per poter organizzare un tavolo destinato alla confettata. Seguite dei piccoli accorgimenti che faranno sì che sia tutto più pratico e ovviamente bello.

Tabella dei contenuti


    I confetti, dolci bon bon ricoperti di zucchero, sono da sempre simbolo di buon auspicio per i novelli sposi. Tradizionalmente affiancati alla bomboniera come dono per gli invitati, negli anni trovano il loro spazio anche durante il ricevimento.

     

    Sono infatti i protagonisti assoluti della gettonatissima confettata matrimonio, che sempre più coppie scelgono di allestire il giorno delle nozze per i loro invitati più golosi.

     

    Seguite i nostri consigli e preparate una confettata che si rispetti.

     

    Confetti matrimonio: tipologia e quantità consigliate

    confettata con confetti bianchi e rosa

     

    Ma partiamo dalle basi, quanti e quali confetti presentare? Il confetto di colore bianco alla mandorla rimane un classico intramontabile. Se siete degli inguaribili romantici, legati al matrimonio tradizionale dovete assolutamente aggiungerli alla vostra confettata matrimonio.

     

    Esistono però tantissime varietà di confetti e gusti diversi con cui sbizzarrirsi: dal cioccolato, bianco, al latte e fondente, alla frutta come cocco, fragola, frutti di bosco e banana, solo per citarne alcuni. Per i più golosi? Quelli ripieni di nocciola, arachide, limoncello o cookies, che rimandano perfettamente ai sapori di gustosissimi dolci fatti in casa, come tiramisù o cheesecake.

     

    Se avete intenzione di alzare il livello e rendere il vostro sweet table prezioso e di classe, optate per confetti in versione gioiello, colorati di un brillante oro o argento, per una confettata matrimonio elegante.

     

    Scegliete un assortimento misto per accontentare i vostri ospiti e preventivate dai 10 ai 15 confetti per invitato. Solitamente 1 kg corrisponde a circa 250 pezzi nella variante alla mandorla e a circa 200 per altre tipologie più particolari.

     

    Tirando le somme, una confettata per 100 invitati richiederà almeno 10 kg di confetti.

     

    Mi raccomando inoltre alla qualità del confetto: è fondamentale scegliere i prodotti giusti per non avere poi spiacevoli sorprese.

     

    Contenitori per confettata: giocate con forme e dimensioni diverse

    confettata matrimonio con candele e fiori bianchi

     

    Ora che avete i confetti, è il momento di pensare a come presentarli. Scegliete contenitori di diverse forme e dimensioni, che siano boule, calici o ampolle per confettata, l'importante è che siano capienti. Non dimenticate cucchiai ed etichette per agevolare gli ospiti nella scelta.

     

    Decorateli con con pizzi, nastri, brillantini o tulle per dargli un tocco personale e per riprendere lo stile e il tema delle nozze.

     

    Ad esempio, se state pensando di allestire una confettata shabby chic, cestini di vimini o sacchetti di iuta sarebbero davvero perfetti.

     

    Tavolo confettata matrimonio: quale scegliere e dove posizionarlo?

    confettata matrimonio con tavolo in legno

     

    Per dare risalto alla nostra confettata è sicuramente indicata la scelta di un tavolo ampio, posizionato in una zona ben visibile della sala. Ancor meglio, se avete la possibilità di utilizzare spazi aggiuntivi, sfruttate un angolo esterno, ovviamente facilmente raggiungibile, appositamente per la confettata matrimonio.

     

    Per evitare un problema di sovraffollamento e di code eccessive, potreste anche pensare di allestire più di un tavolo confettata, magari di dimensioni ridotte, in punti diversi della location.

     

    Allestimento confettata: date libero sfogo alla creatività

     

    Ecco che arriva il bello, l'allestimento confettata è la parte più attesa, in quanto potrete sbizzarrirvi e dar sfogo a tutta la vostra creatività.

     

    Se avete a disposizione un bel tavolo, magari in legno rustico o in elegante vetro, la soluzione migliore potrebbe essere quella di lasciarlo “nudo”. In alternativa, copritelo con una tovaglia in linea con i colori del matrimonio.

     

    Date spazio a decorazioni floreali e non, che riprendano il resto dell'allestimento. Sabbia e conchiglie per delle nozze in spiaggia, foglie e bacche per un matrimonio country chic, tappi in sughero e bottiglie se avete scelto il tema vino.

     

    Se al momento della confettata matrimonio sarà già calato il buio, candele, lanterne e lucine renderanno l'atmosfera davvero magica.

     

    Aggiungete dei contenitori o dei sacchetti porta confetti per i vostri ospiti, anche in carta per essere più pratici e il gioco è fatto.

     

    Candy bar: biscotti, cupcake e cioccolatini per uno sweet table tutto da gustare

    tavolo confettata matrimonio con cake pops e biscotti

     

    Che ne direste di trasformare una tradizionale confettata matrimonio in un favoloso candy bar? Accompagnate i confetti con altri deliziosi dolciumi, adagiati su piattini e alzatine, e il risultato è assicurato: cupcake, lecca lecca, caramelle gommose, macarons, cake pops e perché no, degli sfiziosissimi cioccolatini.

     

    Bene, ora che conoscete tutte le regole di base, siete pronti per allestire una perfetta confettata matrimonio.