Madrina di battesimo: i consigli per un look perfetto

Condividi su Facebook

Altri eventi
Pubblicato il 24-09-2018 da Redazione
madrina di battesimo
La madrina di battesimo è un ruolo fondamentale. Ma cosa indossare? Ecco i nostri consigli.

Tabella dei contenuti


    Sarai la madrina di battesimo della tua dolce nipotina, ma non sai proprio cosa indossare? Non sentirti sola, questo dilemma assale la maggior parte delle donne. In questa occasione sarà senza dubbio protagonista la piccola, è quindi importante scegliere con cura gli abiti cerimonia bambina, ma tu sarai accanto a lei tutto il tempo e non puoi assolutamente sbagliare outfit. Tailleur o abito, gonna o pantalone, lungo o corto, scarpa bassa o col tacco? Le soluzioni sono molteplici, ma esiste un vademecum per la madrina di battesimo perfetta da tenere ben in mente.

     

    Come vestirsi per un battesimo: In or Out?

     

    • Per prima cosa, tieni sempre presente che il battesimo è una festività religiosa. L'abbigliamento in questa occasione deve dunque essere sobrio e consono ad essa. No a scollature molto pronunciate, gonne molto corte, spalle e schiena scoperte. Le proporzioni sono fondamentali.

    • Se si indossa un mini-dress, rinunciate al tacco 12. Un sandalo basso o con tacco largo darà quel tocco elegante ma composto.

    • Passi davanti ad una boutique esclusiva e rimani folgorata da un vestito con profonda scollatura. E ora che si fa? Niente paura, se è davvero amore a prima vista, non rinunciarci. Basta abbinarlo al giusto capo spalla. Un classico blazer bon ton o un chiodo di pelle dall'anima rock, oppure se preferisci un morbido scialle di organza o seta.

    • No ai midi-dress con ballerine o scarpe basse, è d'obbligo un tacco alto, slancia la figura.

    • Lungo o corto? Un cocktail-dress sarà perfetto per una cerimonia di giorno, mentre lungo solo per la sera.

    • No a make-up troppo marcati e vistosi, è sempre consigliabile un trucco naturale e armonioso. Se volete esaltare lo sguardo, optate per un semplice lucido per le labbra ed un trucco smokey-eyes, un ombretto sui toni del nero o del marrone daranno risalto ai vostri occhi. Se invece preferite puntare alle labbra, scegliete un rossetto matt dai toni strong. Il rosso è un evergreen e non passa mai di moda.

    • Colori: le tinte pastello e le fantasie andranno benissimo, ma a differenza dei matrimoni, in questo caso si può osare anche con un bianco candido o uno chicchissimo nero.

    • No a shopping bag o zainetti. È d'obbligo una borsa dalle dimensioni ridotte. Scegli una clutch o una pochette, magari gioiello, per impreziosire il tuo outfit.

    Outifit battesimo: i 3 outfit per non sbagliare

     

    Un abito al ginocchio, tubino o con gonna a ruota, mette in risalto il punto vita e le gambe. Un bel tacco alto valorizzerà la figura e una borsa completerà il look da madrina di battesimo.

     

    abito corto battesimo
    1- Abito Rinascimento vedo non vedo nero/nude. 2: Abito Rinascimento sui toni del rosa cipria. 3: Abito bianco Elisabetta Franchi con cintura color oro in vita.

     

    Un tailleur pantalone è un classico. Elegante e senza tempo, osa con colori sgargianti.

    tailleur zara battesimo
    Ecco le proposte di quest'anno di Zara per tailleur dai colori sgargianti.

     

    Una tuta jumpsuit è sempre una scelta d'effetto per la madrina di battesimo. Chic quanto un vestito ma comoda come un pantalone.

    tute eleganti madrina di battesimo
    Delle eleganti tute jumpsuit sono la scelta ideale per un battesimo.

     

    E tu quale look da madrina di battesimo hai scelto?

    Leggi anche



    Baby Shower: un party da vera Star per il tuo bebè

    Il modo migliore per aspettare la nascita del tuo piccolo? Una favolosa festa tra amiche!


    copertina

    Maldive: viaggio di nozze in un paradiso terrestre

    Ecco cosa non deve assolutamente mancare nel tuo fantastico viaggio alle Maldive.