Safari in Kenya: una romantica e avventurosa luna di miele

Condividi su Facebook

Viaggi
Pubblicato il 21-09-2018 da Redazione
safari in kenya
Amate l'avventura? Allora partite alla scoperta dell'Africa, attraverso terre incontaminate, animali selvaggi e paesaggi incredibili.

Tabella dei contenuti


    Se vi annoiate facilmente, amate l'adrenalina e non riuscite a stare più di due ore distesi al sole, un safari in Kenya è sicuramente tra le papabili mete per la vostra luna di miele. Terre incontaminate, mare cristallino, animali selvaggi e popolazioni che vivono secondo i ritmi della natura e delle loro tradizioni più antiche. Le coppie alla ricerca di avventura, stanche della convenzionale luna di miele alle Maldive, potrebbero optare per un viaggio di nozze in Kenya e vivranno un'esperienza unica e indimenticabile.

     

    Viaggio di nozze in Africa: il Kenya

    Il Kenya, stato dell'Africa Orientale attraversato dall'equatore, si affaccia sull'Oceano Indiano e confina a nord con il Sudan e con l’Etiopia, a est con la Somalia, a sud con la Tanzania, a ovest con l’Uganda. Il clima, molto caldo e umido nelle regioni costiere, diventa più mite e asciutto nel cuore del Paese.

    Dista circa 7/8 ore di volo dagli aeroporti di Roma e Milano, da cui partono charter diretti o voli di compagnie europee e mediorientali con uno scalo intermedio.

    La stagione ideale per visitare questo paese magico è compresa tra dicembre e febbraio, in quanto il clima caldo umido è considerato maggiormente sopportabile, mentre è sconsigliato il periodo tra marzo e maggio per l'abbondanza di piogge.

     

    Safari in Africa: perché andare?

    Un safari in Kenya è pura magia: visitate i suoi tanti parchi naturali, tra i più belli del continente e i meglio equipaggiati, quali lo Tsavo e il Masai Mara, dove incontrerete centinaia di specie selvatiche. Lanciatevi in un safari fotografico nel parco dell´Amboseli, per ammirare gli animali correre sullo sfondo delle falde innevate del Kilimangiaro. Scoprirete l'Oceano Indiano in oltre quattrocento chilometri di costa e la meravigliosa barriera corallina.

     

    Viaggio in Kenya: cosa vedere assolutamente

    lago fenicotteri
    Il Lago Nakuru, ospita a suo interno milioni di fenicotteri, motivo per cui ha assunto un suggestivo e peculiare colore rosa.

    • Il Masai Mara, una delle più grandi riserve naturali dell'Africa, si estende su una superficie di 320 kmq e le tribù Masai hanno il premesso di lavorare la terra e di cacciare al suo interno. Ricchissimo di animali selvatici, avrete la possibilità di osservare da vicino grandi felini quali leoni, leopardi e ghepardi.

    • Il Lago Nakuru è conosciuto come il santuario degli uccelli acquatici. Un suggestivo paradiso per amanti del BirdWatching, in quanto ospita oltre un milione di fenicotteri rosa e migliaia di pellicani bianchi.

    • Ancora avventurosi fotosafari nel suggestivo parco di Ambroseli, con la sua vista mozzafiato sul monte del Kilimangiaro. Avrete la possibilità di trovarvi faccia a faccia con i simpatici ed enormi elefanti.

    • Imperdibile Malindi, che oltre all'affascinante città portuale, offre la possibilità di visitare il più antico parco naturale del Kenya, nel quale vivono migliaia di specie animali durante l’estate, tra i quali lo squalo balena.

    • Non molto lontano da Malindi, potrete concedervi finalmente qualche ora di relax sulle bianchissime spiagge di Watamu. Il Safari Blu nel parco marino è una delle esperienze da non tralasciare assolutamente! Ammirate il ricco patrimonio naturale marino, raggiungendo i caratteristici isolotti che si trovano di fronte al litorale.

    Ovviamente non dimenticate che siete in viaggio di nozze. Fermatevi un attimo e non fate mancare aperitivi al tramonto in piena savana, cene romantiche e momenti magici!

     

    Allora siete pronti per un romanticissimo safari in Kenya?