Come scegliere la location per il matrimonio?

Condividi su Facebook

Matrimonio
Pubblicato il 05-10-2018 da Redazione
location matrimoni
Scegliere la location è sicuramente la parte più complessa nell'organizzazione del matrimonio e fare le domande giuste al fornitore è fondamentale.

Tabella dei contenuti


    Tante, troppe sono le cose da tenere in considerazione quando ci si sposa. Una delle più complesse? Sicuramente scegliere la location matrimonio.

     

    Dopo il "fatidico sì", sarà lì che vi recherete con i vostri ospiti per passare il vostro giorno più bello e tutto dovrà essere perfetto. Ma da dove iniziare?

     

    Location matrimoni: cosa valutare e quali domande fare assolutamente?

    cosa valutare per scegliere la location del matrimonioVisitate le location che più vi piacciono e valutate con un largo anticipo. Prima prenoterete la struttura, prima potrete cominciare a organizzare il vostro matrimonio.

     

    Innanzitutto valutate con largo anticipo più di una location matrimoni. L'ideale sarebbe prenotare già 10/12 mesi prima, per assicurarvi la disponibilità assoluta e soprattutto per non rischiare di perdere la struttura perfetta. 

     

    Una volta stabilita la data delle nozze, buttate giù un'elenco di location tra cui scegliere ed esaminatele con attenzione. Cercate sul web recensioni e commenti, ogni minima informazione potrà aiutarvi nella scelta. Non affidatevi solamente ai dati ufficiali trovati sul sito internet, ma valutate tutti i lati della medaglia. Il passaparola in questi casi è fondamentale.

     

    Dopo aver stilato una lista delle papabili location matrimonio, fissate dunque un appuntamento e visitate le strutture.

     

    Osservate ogni dettaglio con attenzione e soprattutto chiedete, chiedete e chiedete!

     

    Potrà sembrarvi anche banale ma, per esperienza personale, possiamo assicurarvi che non è assolutamente scontato: ingenuità, superficialità o distrazione potrebbero influenzare negativamente il giorno delle vostre nozze ed è nostra prerogativa far sì che ciò non accada.

     

    Per questo motivo abbiamo preparato per voi una lista di domande da fare assolutamente per scegliere la location matrimonio dei vostri sogni.

     

    La location: analisi delle caratteristiche e degli spazi

    location per il matrimonio coem valutare gli spaziOltre all'estetica, capienza, allestimento, spazi e caratteristiche strutturali della location prescelta dovranno essere analizzate con attenzione. Un piccolo errore potrebbe influenzare negativamente le nozze.

     

    Che optiate per un'elegante villa o un agriturismo dallo stile più rustico, non basatevi solamente sulla bellezza del posto in questione. É importante che tutto rispecchi i vostri gusti estetici, ma non è sicuramente l'unico fattore da tenere in considerazione.

     

    1. Quanto dista la location dal luogo della celebrazione? Assicuratevi che la posizione geografica sia facilmente raggiungibile da tutti gli invitati. Informate gli ospiti sulle diverse modalità di arrivo, su tutti i mezzi di trasporto possibili e fornite magari, se necessario, un servizio navetta per eventuali spostamenti di gruppo.

    2. Quali sono gli spazi adibiti al ricevimento? Avere a disposizione spazi diversi, oltre alla sala ricevimento per il banchetto, rende il giorno delle nozze più dinamico e di ampio respiro: valutate la presenza di un giardino o magari di una terrazza panoramica per aperitivo, taglio della torta, babysitter, buffet di dolci e perché no, per divertirsi e ballare fino a tarda serata. Quindi, indipendentemente dalla stagione, date un’occhiata agli spazi esterni per capire se siete interessati ad utilizzarli o meno e soprattutto assicuratevi di poter mettere in atto un piano B in caso di maltempo.

    3. C'è un parcheggio per gli ospiti? Solitamente le location per il matrimonio dispongono di parcheggi ma, soprattutto nel caso di una lista molto estesa di invitati, meglio accertarsene.

    4. Per quante ore è possibile usufruire della struttura? Tutte le location matrimoni hanno un orario limite, è bene sapere qual è e a quali conseguenze si va incontro non rispettandolo. Ancor meglio, nel caso in cui foste già certi di voler usufruire della sala per delle ore aggiuntive, pattuite il tutto in anticipo con il proprietario per non incorrere in spiacevoli malintesi.

    5. La location è in esclusiva? Purtroppo anche l'esclusività non è cosa scontata. Informatevi se nella location matrimonio prescelta si celebrano più cerimonie contemporaneamente. Nel caso in cui doveste dividere gli spazi con altri eventi, valutate bene se ciò potrebbe causarvi limitazioni o problemi e cercate un'alternativa.

    6. L'allestimento è di vostro gradimento? Quali sono le forme e le dimensioni dei tavoli? Assicuratevi che lo stile dell'arredamento e della mise en place siano in linea con il matrimonio che avete in mente. Nel caso in cui non lo fossero, chiedete la possibilità di apportare delle modifiche o magari di noleggiare materiale extra.

    7. Allestimento e decorazioni sono incluse nel prezzo? Solitamente è compreso un allestimento base, ma il più delle volte è scarno e ben diverso da quello che appare nelle foto promozionali. Quindi chiedete sempre cosa comprende l’allestimento matrimonio base e costi di eventuali dettagli particolari (decorazioni floreali, centro tavola, segnaposto...)

     

    Numero degli invitati: quanto incide sulla scelta della location

    allestimento della locationButtate giù una lista degli invitati prima di scegliere la location e stabilite un numero massimo oltre cui sarà impossibile andare. Anche se siete convinti che degli ospiti rinunceranno a partecipare alle nozze, includeteli nella cifra iniziale: immaginate se dovessero poi confermare e non ci fossero i posti per tutti?

     

    1. Quante persone può ospitare la location? Questo fattore non è da sottovalutare. Prima di scegliere, stimate un numero approssimativo dei vostri ospiti. Chiedete inoltre se è richiesto un numero minimo di invitati, perché le strutture più imponenti e capienti spesso pongono questo limite. Valutate dunque se la location matrimoni è adatta al vostro evento.

    2. Con quanto anticipo andrà confermato il numero degli invitati? Ricevere questa informazione sarà necessario per voi: entro la data prestabilita dalla location del matrimonio dovrete confermare la cifra definitiva degli ospiti. Cercate in ogni caso di capire quanto la struttura sia flessibile riguardo l’inserimento o l’esclusione di invitati, anche all'ultimo momento. Informatevi sempre su costi extra.

    3. Se degli invitati non si presentano cosa succede? É utile sapere se esiste la possibilità di recuperare la quota di chi non ha potuto partecipare in extremis o quantomeno se è possibile usufruire di uno sconto.

     

    Prenotazione della location matrimonio

    prenotazione location matrimonioNella fase della prenotazione non lasciate nulla di intentato: condizioni generali, clausole, limiti, spese extra e più ne ha più ne metta. Mettete tutto per iscritto e non avrete brutte sorprese.

     

    La fase di prenotazione della location è molto delicata, è fondamentale dunque non dimenticare nulla.

     

    1. Come si prenota la location? Chiedete sempre come si svolge la procedura di prenotazione e se necessario lasciare degli acconti. Non dimenticate mai di mettere tutto per iscritto.

    2. In caso di cancellazione delle nozze, quali sono le penalità? Sono previsti dei rimborsi? Sicuramente sarebbe meglio non pensare a questa evenienza, ma gli imprevisti possono capitare. Chiedete quindi quali sarebbero le penalità nel caso la cerimonia venga spostata o disdetta. Nel caso in cui invece ci fossero dei problemi dipendenti dalla location, informatevi sull'eventualità di rimborsi.

     

    Il menù: le scelta ad hoc per gli sposi

     

    Il menù matrimonio è parte fondamentale nella scelta della location. Dovrà rispecchiare i gusti degli sposi, ma è importante anche tener conto delle esigenze degli invitati.

     

    Affidatevi al parere dello chef, non imponete la preparazione di piatti impossibili e fuori dalla sua portata, o a base di ingredienti "fuori stagione". Ogni cuoco professionista, per esperienza, saprà consigliarvi al meglio.

    1. Cosa prevede il menù? Assaggiate le portate che vi verranno proposte e chiedete se c'è la possibilità di menù alternativi per ospiti con esigenze particolari (celiaci, vegani, vegetariani, bambini ecc.)

    2. Qual è il costo a persona? Non dimenticate mai di chiedere se l'IVA è inclusa.

    3. Cosa è incuso nel prezzo?

    4. Le bevande sono illimitate?

    5. Qual è il trattamento riservato al tavolo staff? avrà lo stesso trattamento degli ospiti (fotografo,wedding planner, musicisti)? C'è la possibilità di avere un menù ridotto o una scontistica?

     

    Servizi extra offerti dalla struttura

    servizi offerti dalla location matrimonioGli extra spesso non sono inclusi nei servizi base offerti dalla location e incidono, anche di molto, sul prezzo finale. Informatevi e chiedete tutte le informazioni necessarie.

     

    Per chiudere in bellezza il giorno del matrimonio? I servizi extra offerti dalla location matrimonio. Chiedete sempre quali sono e qual è il loro prezzo, e valutate se includerli o meno nel vostro ricevimento.

    1. Quali sono i servizi compresi nel prezzo?

    2. E quanto inciderebbero delle modifiche/aggiunte sulla cifra iniziale? Informatevi sui servizi offerti direttamente dalla location matrimoni o sulla necessità di provvedere voi stessi: musica, filodiffusione, wedding planner, open bar, allestimento, angoli (confettata, rum e sigari, photoboot...), fuochi d'artificio.

     

    Le domande sono molte, ma non abbiate paura di chiedere, perché molti dettagli potrebbero fare la differenza.

     

    Come già specificato precedentemente, non bisogna mai dare nulla per scontato: mettete tutto per iscritto e vedrete che non ci saranno spiacevoli sorprese.

     

    Concludiamo così, con questo piccolo ma fondamentale suggerimento e speriamo di aver reso un po' più facile e chiara la vostra scelta per la location matrimonio.